Decalogo

DECALOGO DEL BUON CICLISTA ( SICUREZZA )

Mantenere strettamente la destra, evitare di superare la linea di mezzeria e camminare in fila per due solo su strade che lo permettono.

    Utilizzare il casco.

    Evitare cambi di corsa brusca!  ( Sbandamenti ).

    Evitare di pedalare senza mani, camminare abbracciati, usare radio, e auricolari, ho strumenti che possono dare fastidio al gruppo.

    Segnalare per tempo ogni impedimento ( Buche, ostacoli ).

    Mantenere un’andatura costante che non crei distacchi bruschi, e solo sulle salite si può procedere con il proprio passo,ma è d’ obbligo  fermarsi alla fine delle stesse.

    Bisogna fermarsi ad ogni foratura.

    L’ultimo del gruppo controlla e avverte per tempo se qualcuno si stacca.

    Se ci sono elementi esterni disturbatori che non seguono questo decalogo è proprio dovere isolarli.

10°

      Il ciclista che non esegue queste basilari condizioni di sicurezza non solo manca di rispetto al gruppo e rischia la propria incolumità, ma mette a rischio l’incolumità del resto del gruppo.