Ricordando il caro amico Michele

IMG_1264

“Sono un neo pensionato in cerca di amici con cui condividere durante la settimana percorsi ciclistici……..”. Te lo ricordi questo annuncio che feci un paio d’anni fa sul ns. blog, Fede? Incominciò così l’avventura con QdP, in particolare con te ed il carissimo Michele Violante, che da subito accoglieste -immagino di buon grado- questa mia esigenza. Ora che Michele non pedala più con noi, riaffiorano incancellabili nella mente i ricordi delle belle passeggiate in bici fatte noi tre insieme. Ricordi che evocano la figura di Michele, come uomo di poche parole, un po’ timido ed impacciato e forse un po’ malinconico, ma di certo non incline all’esibizionismo e all’ostentazione. Le sue rare battute insieme a qualche altrettanto raro sorriso, però, raffiguravano in lui quel senso di umanità autentica, un’immediata empatia che subito conquistava e te lo faceva sentire amico e solidale. Nei brevi percorsi fatti con lui si avvertiva intensa la sensazione di trovarsi a contatto con un vero uomo, una di quelle poche persone che ti accettano per quello che sei, rifuggendo sempre dai toni predicatori e dai consigli di maniera. Michele, ora che hai smesso di sperimentare sulla tua pelle la durezza della vita e la fatica dello stare al mondo; ora che sei sfuggito alle strettoie del nostro tempo percorrendo la tortuosa, aspra ed insidiosa via che ti ha portato alla Luce, con la tua solita riservatezza e discrezione imbocca la via maestra che porta alla dolce ed inebriante discesa Eterna.

Pubblicato in Avvisi
Iscriviti al gruppo!

Iscriviti al gruppo ciclistico "Quelli del parco 2 giugno"!

Ti aspettiamo

Modulo di adesione

Scrivi alla comunità
Notizie Flash
Amministrazione